PROTAGONISTA DONNA di Susanna Trentini, al tempo, studentessa universitaria, oggi docente, laureata con lode in Lettere

PREMESSA di Piero Pistoia (NDC)

Il coordinatore (pro bono) è felice di poter presentare sul blog alcuni scritti della dott.ssa prof.ssa Susanna Trentini, laureata con lode e, al tempo, studentessa universitaria; il successivo scritto, accessibile dal link riportato sotto, fu già pubblicato ne ‘Il Sillabario’ cartaceo (1-1996). Nonostante l’argomento sia ormai inflazionato da miriadi di interventi spesso banali e pretestuosi, il lettore certamente rimarrà colpito da una forma impeccabile, pregiata e ad alto livello e da un contenuto le cui argomentazioni sono condotte lungo percorsi inusitati e creativi. La circolazione di idee di questa levatura, in questo primo scorcio di inizio secolo, garantirà anche per il prossimo futuro che l’uomo, qualsiasi cosa accada alla società, non perda mai la sua libertà e la ragione non possa mai disconoscere le pulsioni profonde verso l’ Aperto impresse nell’animo umano dagli ambienti evolutivi. Nell’Universo in qualche piega dello spazio-tempo, Lilith nera continuerà a condurre ancora branchi di unicorni.

N.B. Qualora l’autrice non vorrà vedere, per qualsiasi ragione, ripubblicati questi suoi interessanti scritti su Internet, o magari volesse apportare qualsiasi tipo di modifica, ce lo comunichi alla mail ao123456789vz@libero.it (la o come o-rologio); noi, nel tempo più breve possibile, siamo in grado anche di sopprimerli. Altrimenti La ringraziamo per la disponibilità, augurandoLe la  lunga carriera di successi nella vita che si merita.

Non è trascurabile che questi scritti, nominabili nel curriculum, siano  valutabili dal Miur e quindi possano portare punteggio per la carriera!

Dott. Piero Pistoia

PROTAGONISTA_DONNA0001

 

L’UOMO, LA BESTIA E L’ALBERO, Pensieri difformi; a cura del dott. Piero Pistoia; intermezzo: due poesie di L.. Nardi di riferimento

ANCORA DA PRECISARE……

 

DA INTEGRARE E PRECISARE….

UNO ZIBALDONE DI BREVI RIFLESSIONI (democrazia, addomesticamento, anything goes, evoluzione ed altro) SU CUI MEDITARE, a cura del dott. Piero Pistoia

ERRATA CORRIGE – Questi frammenti sono stati trasferiti da alcuni numeri de ‘Il sillabario’ cartaceo  di cui Piero Pistoia era direttore culturale; oggi esso è promotore insieme ad altri e, di fatto solo per necessità (pro bono), esercita la funzione non ufficiale di coordinatore. Così la scrittura ‘Direttore culturale’ in questo post, va sostituita con ‘Coordinatore’ (NDC).

ECCLESIASTE (9,11 – 12)

UNO ZIBALDONE DI RIFLESSIONI SU CUI MEDITARE

N.B. – La bibliografia a nome di Piero Pistoia può essere cercata su questo blog

____________________________________

A cura del dott. Piero Pistoia

_______________________________

ESPERIMENTO DI INTERPRETAZIONE: R. Jeffers “Un po’ troppo astratto”, commento alla poesia proposto dalla dott.ssa prof.ssa Susanna Trentini, al tempo studentessa.

PREMESSA DEL COORDINATORE

Oggi la dott.ssa Susanna Trentini – al tempo dello scritto, studentessa universitaria –  è docente di Lettere, laureata con lode. La breve presentazione al post è di Piero Pistoia, al tempo, Direttore Culturale del Sillabario cartaceo, da cui l’art. è stato ripreso (Il Sillabario  4-1998), e attualmente esercita, di fatto e per necessità, la funzione di coordinatore non ufficiale di questo blog (pro bono). Al termine una ‘fresca’ poesiola di Umberto Ghilli, al tempo, di 7 anni, con la presentazione del suo babbo dottor Lorenzo, medico.

N.B. – Questo esperimento da condurre secondo i criteri illustrati nella premessa (cioè commento su una poesia senza conoscere niente sull’autore) fu affidato ad una studentessa universitaria geniale, attualmente laureata con lode e docente in Lettere, Susanna Trentini, che accettò l’incarico. Al lettore è lasciato il verdetto.

Un analogo esperimento continuerà con la stessa autrice su altre due poesie: Miloz ‘Elogio della ragione’ e Montale ‘Ho sceso, dandoti il braccio’..VEDREMO.

Non è trascurabile che questi scritti di interesse didattico, nominati nel curriculum e valutati dal MIUR, portino spesso punteggio per la carriera!

Per leggere il commento e l’intermezzo cliccare su:

Jeffers0001