L’UOMO, LA BESTIA E L’ALBERO, Pensieri difformi; a cura del dott. Piero Pistoia; intermezzo: due poesie di Lorella Nardi di riferimento

Art. trasferito dal sillabario cartaceo, 3 1996. inserto della Comunità di Pomarance. Il contenuto dei rimandi ad altri numeri del Sillabario, presenti in esso, può essere letto anche ‘cercando’ in questo blog.

Per leggere l’articolo in PDF, cliccare su:

UOMO_BESTIA_ALBERO

 

Altrimenti continuare a leggere di seguito.

 

DA INTEGRARE E PRECISARE….

Annunci