UNA POESIA DI GUIDO GOZZANO DELLA SUA RACCOLTA DI POESIE “LA VIA DEL RIFUGIO”, viene commentata, con spunti di riflessioni personali, “forse” fuori dalle righe (farfugliamenti emotivi che si dipanano lungo un filo razionale) per attivare un possibile dibattito, dai docenti Piero Pistoia e Gabriella Scarciglia

A Rebecca Lena, interessante scrittrice e pittrice, che usa nei suoi “Racconti della Controra”, questi linguaggi umani , forse per ‘entrare’ in qualche modo, attraverso il noumeno kantiano del reale , è piaciuto questo articolo.

F.J. Varela, al termine di questo post, in maniera breve, ma chiara ed interessante, argomenta sull’ assenza di fondamenti delle Scienze Cognitive, con parole mutuate dal testo “La via di mezzo della conoscenza”, Feltrinelli 1992 cap.V°, pag.255

Su questo poeta, si possono leggere altri commenti scritti secondo un canone culturale più condiviso.

Al termine dei 4 riquadri sotto, l’articolo può essere letto anche cliccando su link “gozzano da via-del-rifugio” in maniera forse più chiara ed agile.

N.B. – In qualche passaggio si fa riferimento anche ad un nostro Sillabario cartaceo ormai estinto; ma le stesse informazioni si ritrovano in questo post!

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.