Un’isola letteraria in una scuola tecnica: dieci anni di laboratorio di scrittura creativa all’ Istituto Tecnico “Niccolini” di Volterra del prof. Roberto Veracini

Dieci anni fa avevo voglia di uscire un po’ dagli schemi rigidi della scuola (soprattutto una scuola di indirizzo tecnico), sfruttando le possibilità che la mia materia d’insegnamento (letteratura italiana) mi forniva. Ho cominciato così a coinvolgere alcuni studenti  nello studio di autori contemporanei o alla riscoperta di autori del passato, partendo dalle emozioni che questi  riuscivano a trasmettere oggi a dei ragazzi. Insomma, gli studenti – con il mio aiuto – avrebbero dovuto buttarsi nel mare infinito della scrittura, cercando di cogliere quello che gli serviva, lasciandosi prendere da quello che succedeva; e poi sarebbe arrivato il momento della loro scrittura, avrebbero scoperto il piacere di scrivere, il piacere di un’altra dimensione in cui, se necessario, naufragare…

Nel corso degli anni ho conosciuto studenti  timidi o temerari, introversi o visionari che, con sacrificio (talvolta restando a scuola più del dovuto, pur essendo spesso pendolari), hanno saputo prendersi  il loro tempo, guardarlo con altri occhi, attraversare il mondo con  la fantasia, la creatività, il sogno…

Questi ragazzi hanno lasciato un segno fondamentale nella mia storia di docente, il segno sicuramente più importante, perché ho riscoperto quella che è la parte migliore del mio lavoro : non insegnare, ma trasmettere la mia passione per la scrittura, non dare risposte, ma cercare nuove domande. E questo è, del resto, il compito di chiunque si occupi di cultura.

prof.  Roberto Veracini

I.T.C.G . Volterra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...